Print this page
Topografia Corneale

Topografia Corneale

La topografia corneale è un esame diagnostico che consente lo studio della curvatura corneale attraverso le cosiddette mappe corneali. Gli strumenti utilizzati a questo fine sono i topografi, di cui esistono in commercio numerosi modelli. Il principio di funzionamento è lo stesso per tutti i topografi: una serie di anelli concentrici luminosi (anelli di Placido) viene proiettata sulla superficie della cornea; l’immagine viene catturata e processata da un computer che, in base alla distanza dei singoli anelli ed alla loro forma, è in grado di ricostruire la curvatura corneale.

 A sinistra: anelli di Placido proiettati su una cornea con curvatura fisiologica.
A destra: anelli di Placido proiettati su una cornea affetta da cheratocono (è visibile la distorsione degli anelli)

 

shapeimage 2La mappa corneale che risulta da tale ricostruzione è caratterizzata da una scala colorimetrica, con colori più caldi (arancione-rosso) per le aree più curve e colori più freddi (verde-blu) per quelle più piatte.

Nell’esempio a destra è visibile un astigmatismo corneale, contraddistinto dalla presenza di una clessidra verticale di colore giallo. Ovviamente i colori variano a seconda della scala scelta.

Le applicazioni della topografia corneale sono innumerevoli. Le principali sono rappresentate da:
    1.    lo studio pre- e postoperatorio delle cornee sottoposte a laser ad eccimeri

    2.    lo studio preoperatorio della cornea nei pazienti sottoposti a chirurgia della cataratta

    3.    la diagnosi ed il follow-up del cheratocono


 

shapeimage 3-1

Il topografo utilizzato dai medici dello Studio Oculistico d’Azeglio è il Keratron della Optikon 2000 (foto a sinistra). Si tratta di uno strumento all’avanguardia che, oltre a fornire mappe corneali precise, è in grado di misurare il diametro della pupilla (pupillometria ad infrarossi) e le aberrazioni corneali (aberrometria).

Oggi sono disponibili presso lo Studio Oculistico d'Azeglio strumenti ancora più sofisticati per valutare la topografia corneale: le Scheimflug cameras.

 

 

 

 

L'uso di questo sito costituisce accettazione della nostra Privacy Policy.
Il materiale presente in questo sito non può essere usato, distribuito, riprodotto, trasmesso o non può esserne fatto altro uso senza il consenso specificodello Studio d'Azeglio.
Sito internet realizzato da Touchlabs Bologna.

STUDIO D'AZEGLIO, PIAZZA GALILEO 6, BOLOGNA - TEL. 051 6493203 - INFO@STUDIODAZEGLIO.IT
P.IVA e C.F. 03048701209

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies